Marsiglia - Guida Turistica

Italiano
English

.: MARSIGLIA
Marsiglia  Marsiglia è una città della Francia meridionale, capoluogo della regione Provenza-Alpi-Costa Azzurra e del département delle Bocche del Rodano, oltre che il primo porto della Francia. È soprannominata in francese la cité phocéenne, perché è stata fondata nel 600 a.C. da marinai greci originari di Focea. Chiamata all'inizio Phokaia come l'antica capitale dei Focei, il suo nome diventa in seguito Massilia durante il periodo romano.

 Marsiglia è divisa in 16 arrondissements municipali, anche essi divisi in quartieri (111 in totale). Gli arrondissements sono raggruppati due a due in settori, e ognuno degli 8 settori ha il proprio consiglio e il proprio sindaco, come gli arrondissements di Parigi o di Lione.
 Le elezioni municipali si svolgono per settore. Ogni settore elegge i suoi consiglieri (303 in totale), di cui un terzo saranno consiglieri municipali.

Marsiglia I Focei si integrarono rapidamente nel territorio sul substrato di popolazioni Liguri costruirono un nucleo urbano sul preesistente Pagu orientato verso il mare e il commercio. Infatti, fu il commercio (e i commercianti) a caratterizzare la lunga storia della Città di Marsiglia e fu sempre il commercio che ne decise le sorti: guerre, momenti di pace e alleanze. La leggenda dell'incontro e dell'unione fra il marinaio Protis e la bella Gyptis (figlia del re dei Liguri Segobrigi Nanno) rafforzò la sua tradizione di città commerciale.

 Un'altra caratteristica della città è la sua indipendenza nei confronti delle altre città e del potere (inteso come potere centrale francese, del Re e di Parigi): Marsiglia è una città che cambia bandiera in base ai suoi interessi. Per molto tempo ha avuto una propria amministrazione. Solo con la Rivoluzione francese, con l'intento di unificazione della Francia sotto un'unica moneta, un'unica lingua e con gli stessi diritti e doveri per tutti, Marsiglia perderà questa tendenza autonoma che ha sempre cercato di mantenere.